x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x
Website Logo
IT | EN
Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano
I Soci imbottigliatori
Az.Ag.Cantina Priorino
Passione, qualità e tecniche artigianali, queste le tre caratteristiche dei prodotti della Cantina Priorino, evidenti e palesi già al primo assaggio.
La qualità dei suoi vini è il suo tratto distintivo, ottenuta da un attento processo di selezione che accompagna ogni fase della lavorazione.
L’attenzione ai dettagli è infatti il suo punto di forza.
Ogni passaggio, dalla vigna, alla vinificazione, all’imbottigliamento è seguito direttamente e a mano, con saggezza e metodo, utilizzando trattamenti più naturali possibili.
Dalla selezione in vigna, alla selezione del grappolo e degli acini, Jacopo e i suoi collaboratori, seguono ogni fase non lasciando nulla al caso.
La Cantina Priorino, agisce proprio come una qualsiasi altra bottega artigiana, ogni particolare è curato minuziosamente perseguendo un unico obiettivo: il risultato finale, dove ogni bottiglia è una creazione unica e preziosa, frutto di passione e sacrificio quotidiano.
Localizzazione
Settore Sud - Southern Sector Settore Est - Eastern Sector Settore Nord - Northen Sector Settore West - Western Sector Val di Chiana Lago Trasimeno (Umbria) Pienza Val d’Orcia Montepulciano Cervognano Abbadia Valiano MontepulcianoStazione Gracciano

Viola - Vino Nobile di Montepulciano

Viola, Vino Nobile di Montepulciano, che la Cantina Priorino produce  da uve Sangiovese al 100%, raccolte e selezionate a mano, non necessità di presentazioni, poichè conosciuto in tutto il mondo per la sua eleganza e regalità, che sono i tratti distintivi del suo successo.
Per il Vino Nobile, il processo di lavorazione è studiato in ogni dettaglio: i grappoli vengono accuratamente scelti in vigna durante la vendemmia e gli acini scelti, in cantina, sul tavolo di cernita, quindi lasciati a fermentare in tini di rovere francese e di slavonia.
Una volta sfecciato viene condotto in tonneau di rovere francese da 5 hl, dove rimane in affinamento per 20 mesi e successivamente preparato per l’imbottigliamento.
Si presenta al naso intenso e profondo, caratterizzato da odori di amarena, mora e sottobosco, su note floreali di rosa canina e viola, con nette sensazioni balsamiche di mentolo ed eucalipto. Ha un gusto teso e croccante, con una trama fittissima e dolce che ne amplifica la persistenza. Il ritorno è ricco di sfumature: dal cioccolato, alla menta, alla mandorla tostata, per chiudere con caramella al rabarbaro e leggera torrefazione.